WHISKEY RITUAL – Il diavolo veste Levi’s


WHISKEY RITUAL – “Black Metal Ultras”
• (2019, Folter Records) •

I Whiskey Ritual sono tornati! A distanza di 4 anni dal precedente “Blow with the Devil” la formazione di Parma torna alla carica con “Black Metal Ultras”, disco che continua la tradizione iniziata nel 2009 con l’EP di esordio “Black’n’Roll”, ovvero l’unire perfettamente il Black/Thrash al Rock’n’Roll.
Come da tradizione, per l’appunto, il disco parte subito, senza intro o preparazioni di alcun tipo. La titletrack mette sin da subito le carte in tavola, presentandoci un riff in tremolo velocissimo ma allo stesso tempo melodico, caratteristica che troveremo sempre nel corso del disco. Anche la produzione racchiude perfettamente i due generi d’ispirazione: le chitarre hanno un suono “sporco”, tipico del Black, ma in generale la produzione del disco è pulita, si riesce a percepire senza alcun problema ogni singolo strumento.
Non mancano i riff “sinistri”, i riff dissonanti, che donano al tutto un tocco più sinistro come in “Streets and Liers”, alternati a passaggi più “melodici” e meno claustrofobici, come “666 Problems” e “Knockout”.
Il disco quindi si assesta su questo tipo di atmosfere, senza sentire il bisogno di sperimentazioni o “uscite” dal genere. A chiudere il tutto troviamo “Denim Demon”, cover dei Turbonegro che chiude con una scarica di adrenalina il disco, lasciando all’ascoltatore la voglia di premere nuovamente play.
“Black Metal Ultras” è quindi un disco che farà contenti gli aficianados del genere e della band, ma che porterà sicuramente qualche altro fan al combo Emiliano. La produzione, come anche detto prima, lascia spazio a ogni strumento, senza essere “plasticosa” o troppo pulita, mentre la band è sempre adrenalinica e grintosa, riuscendo a dare la giusta spinta e la giusta atmosfera a ogni passaggio di ogni brano del disco.

VOTO: 8/10

Setlist: 

  1. Black Metal Ultras
  2. In the Army of Hell
  3. Knockout
  4. Death Comes by Limo
  5. 666 Problems
  6. Streets & Liers
  7. Die Hard
  8. Manifesto
  9. Denim Demon (Turbonegro Cover)

WHISKEY RITUAL line up: 

  • Plague – bass, vocals
  • Asher – drums
  • A. – lead guitars
  • Dorian Bones – vocals
  • Desecrator – rhythm guitars