Narthraal: death metal dalle terre dei ghiacci

narthraal-ep-2016
NARTHRAAL – “Chainsaw Killing Spree”
• (2016 – Inverse Records) • 

 

Questo quartetto islandese si presenta con un EP (ma in effetti si tratta di due soli brani disponibili unicamente in formato digitale) da loro stessi definito come Old School Death Metal. Partendo dal presupposto che è comunque difficile giudicare una band con così poco materiale a disposizione, posso senz’altro affermare che i nostri nordici amici non fanno certo gridare al miracolo per composizione, produzione e esecuzione. Riff triti e ritriti in bilico tra death metal svedese e una sorta di thrash/death d’oltreoceano, una produzione che fa sembrare il suono del rullante quello di un fustino del Dixan percosso con una mazza, peraltro senza troppa perizia e una banalità sconcertante sotto ogni punto di vista. Poteva essere un discreto demo prodotto da una band di ragazzini nei primi anni novanta, ma così non è, anzi pare che questo lavoro funga da apripista a un futuro full lenght che dovrebbe uscire nel 2017. Per ora smetto di infierire e mi limito a elargire un caritatevole “senza voto”.

VOTO: 3/10

Tracklist: 

  1. Million Graves To Fill
  2. Descent Into Darkness

NARTHRAAL lineup:

  • Victor Penalveer – Vocals, Bass
  • Birkir Kàrason – Lead Guitar
  • Tony Aguilar – Rhythm Guitar
  • Jònas Haux – Drums

.