Il metal “light and dark” dei Misteyes

misteyes Creeping_Time cd_
MISTEYES – “Creeping Time”
• (2016 – Maple Metal Records) •

Il gruppo torinese dei Misteyes, fondato nel 2012, dopo aver rilasciato un singolo nel 2013 e una demo nel 2014, realizza il suo primo album “Creeping Time”, disco composto da 12 tracce con collaborazioni importanti come: Björn “Speed” Streed (Soilwork), per la parte vocale sulla canzone “Decapitated Rose”, Nicole Ansperger (ex Eluvetie) violino sulla canzone “Winter’s Judgment”, Roberto Pasolini (Embryo) per le parti vocali sulla canzone “The Demon Of Fear”.
Sin dalla intro si intuisce l’ambientazione horror che li contraddistingue. A seguire troviamo la traccia che dà titolo all’album, “Creeping Time”, in cui si riconoscono in maniera lampante le due voci (growl e lirica) che caratterizzano il sound del gruppo.
Il terzo brano presente è il singolo con cui ha esordito la band, “Brains In A Vat”, in cui appare la spoken vocals di Mattia Casabona degli Aspasia, una collaborazione ben riuscita che vede alternare, in alcuni momenti, la sua voce pulita al growl del cantante Edoardo Iacono.
L’Album si chiude con la sopracitata “Winter’s Judgment” e che l’esempio più chiaro di cosa la band sia in grado di fare a livello musicale, con grande interpretazione dei musicisti e dei due cantanti.
Il disco in sé presenta riff taglienti e ritmiche martellanti, misti ad elementi sinfonici ed ambientazioni orchestrali, oltre alla capacità di unire in unico lavoro elementi vari di più generi metal. Risultato finale è un buon lavoro consigliabile per gli amanti del symphonic death/gothic metal.

Tracklist:

  1. The Last Knell (intro)
  2. Creeping Time
  3. Brains In A Vat
  4. Inside The Golden Cage
  5. Lady Loneliness
  6. The Prey
  7. Destroy Your Past
  8. The Demon Of Fear
  9. A Fragile Balance (Awake The Beast – Part 1)
  10. Chaos (Awake The Beast – Part 2)
  11. Decapitated Rose
  12. Winter’s Judgment

MISTEYES lineup:

  • Edoardo “Irmin” Iacono – Vocals (Growl / Scream)
  • Denise “Ainwen” Manzi – Vocals (Clean)
  • Daniele “Insanus” Poveromo – Guitars
  • Riccardo “Decadence” Tremaioni – Guitars
  • Gabriele “Hyde” Gilodi – Keyboards / Synth
  • Andrea “Hephaestus” Gammeri – Bass
  • Federico “Krieger” Tremaioni – Drums

.