Magnum: melodie di altri tempi


MAGNUM – “The Valley Of Tears – The Ballads”
• (2017 – SPV/ Steamhammer) •

 

Maestri della melodia, signori del Pomp/Aor britannico i Magnum ci omaggiano di un platter composto esclusivamente di ballads, remixate e rimasterizzate, comprendente un’ottima versione acustica di “Lonely Night” e un’ altrettanto valida versione live di “When The World Comes Down”.
Un disco di ballads potrebbe annoiare facilmente direte voi, ma non dimentichiamoci che abbiamo a che fare con i Magnum e con la voce di Bob Catley.
Poche note al posto giusto con un feeling che pochissime bands possono vantare.
Suoni cristallini, melodie sognanti e trascinanti, sono il leit-motiv di questa piccola gemma.
Disco consigliato agli amanti del british AOR, agli appassionati delle grandi power-ballad degli anni ’80 e in generale a chi ha bisogno di ascoltare un disco raffinato suonato con perizia e maestria.
Senza dubbio la carriera dei Magnum non sarebbe stata la stessa senza la presenza di ballads di altissimo livello, quindi perché non omaggiare i fans più accaniti con questo lavoro?
Per cultori del genere.

VOTO: 7/10

Tracklist:

  1. Dream About You
  2. Back In Your Arms
  3. The Valley Of Tears
  4. Broken Wheel
  5. A Face In The Crowd
  6. Your Dreams Won’t Die
  7. Lonely Night (acoustic version newly re-recorded)
  8. The Last Frontier
  9. Putting Things In Place
  10. When The World Comes Down (new live version)

MAGNUM lineup:

  • Bob Catley– Vocals
  • Tony Clarkin – Guitar
  • Al Barrow– Bass
  • Mark Stanway – Keyboards
  • Harry James– Drums

.