Darkend – cantico tra le ombre oscure

darkend canticle shadows cd
DARKEND – “The Canticle Of Shadows”
• (2016 – Non Serviam Records) • 

Con l’album “The Canticle Of Shadows”, il gruppo italiano Darkend dimostra di non essere una semplice e generica black metal band, ma anzi utilizza vari stili musicali che vanno dai canti cerimoniali medievali agli elementi tipici della musica sinfonica, con riff possenti. Il disco si apre con la traccia “Clavicula Salomonis”, la migliore a mio parere, inizia con un pianoforte che crea un’atmosfera gotica che, con il proseguire, diventa potente con un perfetta voce in screaming, che rende ancora di più affascinante il pezzo. “Il Velo Delle Ombre” è l’unico brano con il titolo in italiano, nel quale, in sottofondo, si possono sentire dei cori liturgici accompagnati da dei riff taglienti. A chiudere il tutto è la traccia “Congressus Cum Daemone” con delle melodie molto variegate che, insieme al canto, rendono molto realistico il tutto fino quasi ad arrivare a sembrare di avere effettivamente un dialogo con il demone.
“The Canticle Of Shadows” complessivamente è un lavoro veramente ben riuscito e ben concepito che può essere tranquillamente ascoltato dagli amanti della musica di qualunque genere.

Tracklist:

  1. Clavicula Salomonis
  2. Of The Defunct
  3. A Precipe Towards
  4. Il Velo Delle Ombre
  5. A Passage Through
  6. Abysmal Caverns (Inmost Chasm, II)
  7. Saled In Black Moon And Saturn
  8. Congressus Cum Daemone

DARKEND lineup:

  • Anime – Vocals
  • Valentz – Drums
  • Spencer – Bass
  • Ashes – Guitar
  • Nothingness – Guitar

.