Dare: difendiamo il “Suolo Sacro”

DARE_Sacred_Ground_small
DARE – “Sacred Ground”
• (2016 – Legend Records) • 

 

Tornano i DARE dopo sette anni di silenzio discografico, Darren Wharton richiama a sé lo storico chitarrista Vinny Burns per confezionare un nuovo capitolo della saga dei DARE.
Qualcuno starà pensando che stanno tornando i tempi dei primi due album (“Out Of The Silence” e “Blood From Stone”): ebbene non è proprio così. La band si muove su un terreno sicuramente rock, prevalentemente elettrico, ma la forza d’urto unita alla melodia che tutti noi abbiamo amato e che ricordiamo con piacere non è presente nel nuovo “Sacred Ground”.
L’ambito è quello del rock melodico, dove i Dare alternano parti elettriche ad altre acustiche, mai banali e con Vinny Burns sugli scudi, praticamente con la sua chitarra doppia tutte le melodie creando sognanti paesaggi, ovviamente britannici.
La disamina dei singoli pezzi può essere riduttiva davanti ad un cd del genere, infatti troviamo brani più sostenuti come “Home”, “Strength” e “Days Of Summer”, ballate soft come “Every Time We Say Goodbye”, “All Our Brass Was Gold” e “Like The First Time”, il singolo “On My Own” brano semplice ed orecchiabile perfetto come apripista del cd.
Darren Wharton non si è dimenticato delle influenze folk e con “Until” le ricorda a tutti noi.
Non mi sento di dire che i DARE si siano superati, oppure che abbiano intrapreso di nuovo la strada dell’AOR tipicamente britannico che conosciamo, sicuramente il marchio che Wharton ha saputo imprimere alla sua band è facilmente riconoscibile, considerando anche i suoi trascorsi con i Thin Lizzy, ma i tempi passati sono passati definitivamente.
Alla fine comunque ci rimane tra le mani un disco maturo da ascoltare piacevolmente, prodotto e arrangiato con classe sopraffina, suonato con gusto e tecnicamente ineccepibile, d’altronde i musicisti coinvolti sono ai massimi livelli britannici.
Gli anni passano, le esperienze della vita si sommano e questo è il meglio che oggi i DARE possono esprimere, ma il “Suolo Sacro” comunque è stato protetto con onore.

Tracklist:

  1. Home
  2. I’ll Hear You Pray
  3. Strength
  4. Every Time We Say Goodbye
  5. Days Of Summer
  6. On My Own
  7. Until
  8. All Our Brass Was Gold
  9. You Carried Me
  10. Like The First Time
  11. Along The Heather

DARE lineup:

  • Darren Wharton – Vocals & Keyboards
  • Vinny Burns – Guitars
  • Kevin Whitehead – Drums
  • Nigel Clutterbuck – Bass
  • Marc Roberts – Keyboards (live)

.