CANCER – Ritorno alle origini


CANCER – “ Shadow Gripped”
• (2018 – Peaceville Records) •

Death Metal è la parola d’ordine per nazioni come Svezia, Finlandia e Norvegia, che hanno negli anni sfornato le migliori band del momento. Gli inglesi Cancer macinano successi fin dal 1990, anno di uscita del loro début album. Questo nuovo lavoro  che la band propone, ricalca a pieno gli albori del death metal old school, che arriva dopo cinque anni dalla loro seconda reunion. Si tratta di un lavoro di stampo thrash – death puro, senza l’innesto di derivazioni moderne. Si inizia subito d’impatto con una track lunga più di cinque minuti, Down The Steps, con batteria iniziale e chitarre ritmate soprattutto sul finale. Garrotte è ancora più massiccia e rovente rispetto alla prima, come The Infocidal. La cadenza ritmica e armonica resta la stessa, per tutto il lavoro, che va ascoltato d’un fiato. Un impatto in definitiva ‘’infernale’’, come in ‘’Half Man Half Beast’’. ‘’Crimes So Vile’’ è la meno convincente, ma non per questo inferiore tecnicamente. Shadow Gripped, track che ha dato il titolo all’album, è molto elaborata, schietta, verace, e rimette in luce la vera essenza della band. Le contaminazioni di oggi, non rispecchiano il fulcro del death e del thrash, perché perdono la parte fondamentale per cui questo genere è nato. Molte band, con l’intento di voler cercare nuovi orizzonti in altre digressioni, alla fine, sciupano il progetto finale proponendo un sound sostanzialmente diverso, cosa che non è avvenuta con Shadow Gripped, che resta ancorato al thrash, quello vero. Il mood che i Cancer riescono a creare rievoca in parte Death Shall Rise e The Sins Of Mankind, che sfoderano una grande personalità nell’interpretazione. Il ritmo è in definitiva serrato, non si allenta, ma continua dritto fino alla fine. E’ per questo che l’album va ascoltato fino all’ultima nota d’un fiato, così come l’artwork di copertina, che preannuncia scenari lugubri. Nel complesso, è un lavoro apprezzabile, soprattutto per chi fa parte della vecchia guardia.

VOTO: 7/1o

Tracklist:

  1. Down The Steps
  2. Garrotte
  3. Ballcutter
  4. Organ Snatcher
  5. The Infocidal
  6. Half Man Half Beast
  7. Crimes So Vile
  8. Thou Shalt Kill
  9. Shadow Gripped
  10. Disposer

CANCER lineup:

  • John Walker – vocals, guitars
  • Carl Stokes – drums
  • Ian Buchanan – bass