ARTILLERY – Una dedica speciale

ARTILLERY – “The Last Journey”
• (2020 – Metal Blade Records) •

I thrasher danesi Artillery torneranno in studio di registrazione il prossimo 5 ottobre per dar vita e voce al loro prossimo album, la cui uscita è prevista per il prossimo anno. Per spezzare un po’ la lunga attesa, la band ha deciso di dare alle stampe un singolo molto speciale, che per l’occasione vede tornare in sella gli ex cantanti Flemming Rønsdorf e Søren Adamsen. “The Last Journey” è, infatti, un tributo personale allo scomparso chitarrista, bassista e co-fondatore della band Morten Stutzer, venuto a mancare nell’ottobre del 2019 in seguito ad una trombosi al cervelletto. Il musicista aveva solamente 57 anni e ancora una lunga vita davanti. La morte dell’ex collega ha lasciato un incredibile vuoto dentro la band, la quale decide di omaggiarne la memoria in questo unico brano che verrà pubblicato sotto l’egida di Metal Blade Records il prossimo 16 ottobre in formato digitale e vinile. Quel che i nostri sostanzialmente ci presentanp è un brano che, in parte, ricorda un melting pot tra i primi Metallica, i Testament e, volendo azzardare, persino il grandissimo Ronnie James Dio. Man mano che l’ascolto prosegue, l’ascoltatore viene trascinato e guidato in un turbinio di emozioni che vanno dalla ballad più classica alla potenza, fino ad arrivare all’ottima voce dei due singers che ricordano, con le giuste proporzioni, anche i vecchi Iron Maiden. Per non lasciare nulla al caso, la band presenta anche una bonus track, la propria personale rivisitazione di “Trapped Under Ice” dei Metallica, la quale, purtroppo, tende a non lasciare alcun segno nella mente e nel cuore di chi l’ascolta. Buona l’esecuzione tecnica, certamente, ma i nostri non presentano niente di particolarmente interessante o innovativo. In conclusione, c’è poco da dire riguardo questo breve lavoro, se non che Morten Stutzer sarebbe orgoglioso dei suoi compagni di band (e in particolare del fratello Michael, chitarrista del gruppo, ndr) per esser riusciti ad andare avanti nel proprio percorso musicale, tributandogli un buon brano, triste ed energico al tempo stesso.

VOTO: 6/10

TRACKLIST:

  1. The Last Journey
  2. Trapped Under Ice (Metallica cover)

Artillery line up:

  • Michael Bastholm Dahl – vocals
  • Michael Stutzer – lead guitar
  • Peter Thorslund – bass
  • Josua Madsen – drums