Accept: metallo teutonico formato live


ACCEPT – “Restless And Live”
• (2017 – Nuclear Blast) •

 

I miei amatissimi Accept si presentano a inizio 2017 con un bel disco live. Per l’occasione ci propongono una set list che pone l’accento sui loro lavori più recenti senza tralasciare alcuni indiscussi classici. Chiaramente siamo lontani dalla magia di “Staying A Life” dell’era Udo. Resta il fatto che il quintetto teutonico dal vivo rimane una macchina da guerra e onestamente a me Mark Tornillo non dispiace affatto.
Dunque, tralasciando i vari discorsi sull’utilità o meno di tali album dal vivo, possiamo senz’altro affermare che ci troviamo di fronte ad un lavoro di qualità, che probabilmente interesserà prevalentemente i die hard fans della band. I brani ci sono e sono suonati alla grande, i più nostalgici potrebbero obiettare qualcosa riguardo alla scelta della scaletta, ma onestamente di “Balls To The Wall” versione live (che è comunque presente) io personalmente ne conosco svariate versioni e inoltre questo, come molti altri brani, difficilmente avrebbe potuto aggiungere qualcosa alle versioni con il buon Udo alla voce. Dunque mi godo e apprezzo le varie “Stampede”, “Final Journey”, “Stalingrad” e l’immensa “Teutonic Terror” che onestamente rappresentano ottimamente una band che comunque si trova in un ottimo stato di forma.
Tanto sudore e grinta per un disco live che suona pure abbastanza autentico e non ha paura di mostrare un Tornillo anche in leggera difficoltà su “Fast As A Shark”, ma che comunque trasmette il giusto feeling.
Produzione come al solito su ottimi livelli, esecuzione idem per una bella collezione di heavy metal anthemico. Buon metallo!

VOTO: 7/10

Tracklist: 

  1. Stampede
  2. Stalingrad
  3. Hellfire
  4. London Leatherboys
  5. Living For Tonight
  6. 200 Years
  7. Demons Night
  8. Dying Breed
  9. Final Journey
  10. From The Ashes We Rise
  11. Losers And Winners
  12. No Shelter
  13. Shadow Soldiers
  14. Midnight Mover
  15. Starlight
  16. Restless And Wild
  17. Son Of A Bitch
  18. Pandemic
  19. Dark Side Of My Heart
  20. The Curse
  21. Flash Rockin Man
  22. Bulletproof
  23. Fall Of The Empire
  24. Fast As A Shark
  25. Metal Heart
  26. Teutonic Terror
  27. Balls To The Wall

ACCEPT  lineup:

  • Mark Tornillo – Vocals
  • Wolf Hoffman – Guitar
  • Peter Baltes – Bass
  • Uwe Lullis – Guitar
  • Christopher Williams – Drums

.