The End At The Beginning – è uscito l’album “Revelations”

Il quintetto Italiano di metalcore THE END AT THE BEGINNING, è orgoglioso di pubblicare il nuovo album “REVELATIONS”, ed è subito disponibile per l’ascolto in streaming completo, puoi trovarlo a questo link!

Lo streaming segue i due singoli pubblicati in precedenza ed intitolati “Souleater” e “Dissipate”, e comprende la partecipazione di Jei dei Despite Exile come ospite su una delle canzoni. L’album è stato missato e masterizzato sl Wavemotion Recordings in Italia. E’ destinato a catturare l’ascoltatore.

Per chi ancora non conosce la band, i THE END AT THE BEGINNING hanno in precedenza vinto il concorso “Unsigned Artist Of The Month” nell’Aprile 2015 tenuto dalla Artery Recordings. Ora sono pronti a partire e stupire i fans con il loro nuovo lavoro.

Quando è stato chiesto a Lorenzo cosa poteva dirci riguardo a questo album, ci ha risposto così: Questo è un passo molto importante per la band come amici, come uomini e come umani. Questo album riflette cosa abbiamo affrontato in un mondo dove è così difficile vivere. Non abbiamo mai scritto qualcosa di così heavy, di così vero e di così profondo. Affrontiamo sempre la vita e la condizione umana con un’attitudine positiva, nonostante le difficoltà e le sofferenze di tutti i giorni,e non potremmo essere più orgogliosi di così”.

Qualcosa di più sui THE END AT THE BEGINNING.
Direttamente dall’artistica città di Bologna, in Italia, i THE END AT THE BEGINNING cominciano ad attirare l’attenzione sulla loro formazione nel 2012. La loro fanbase è cresciuta incessantemente attraverso tutto il paese, mentre il loro stile musicale maturava velocemente e progressivamente. Grazie all’energia e alla passione che mettono nelle loro performance live e grazie anche alla loro attitudine sempre piena di entusiasmo, sono stati in grado di condividere il palco con bands come Being As An Ocean, Betraying, The Martyrs, Counterarts, Burning Doen Alaska, Hundredth, Hopes Die Last, e molti altri.
La band ha iniziato ad attrarrre attenzione dall’estero quando hanno vinto il premio “Unsigned Artist Of The Month”, competizione tenuta dalla Artehery Recordings nel 2015 e suonando shows al di fuori del loro paese Natale. Tutto ciò ha dato una marcia in più alla popolarità della band ed ha fatto crescere molto la fanbase continuando a farli conoscere anche fuori dai confini Europei.
Nel loro nuovo album “REVELATIONS”, la band spinge le barriere del sound del metal moderno incorporando forti elementi melodici, con una particolare attenzione ai dettagli nell’arrangiamento per la produzione vocale. Una fitta composizione e suoni sperimentali sono affiancati da testi pregni di significato: questo è il marchio di fabbrica dello stile della band.

Pagine ufficiali dei THE END AT THE BEGINNING:
Merchandising
iTunes
Google Play
Amazon
Facebook

 .