PALLBEARER – pubblicano il singolo e video ‘The Quicksand Of Existing’

I PALLBEARER hanno pubblicato ‘The Quicksand of Existing’, il terzo singolo dal prossimo album “Forgotten Days” in uscita il 23 ottobre su Nuclear Blast. Il video è stato diretto ancora una volta da Ben Meredith.


Mentre ci diamo da fare per essere, le forze dell’entropia ci trascinano perennemente in uno stato di disfacimento“, spiega il bassista/compositore Joseph D. Rowland a proposito del brano che rispecchia i temi narrativi del disco, descritti dalla band stessa come una riflessione sulla famiglia e la perdita. “Il corpo si degrada; la mente e i ricordi si sfilacciano in fili non tessuti, non più legati alla ricca struttura del sé. Le scelte fatte in merito ai nostri percorsi separati e congiunti possono farci ritrovare sommersi nel pantano del nostro disfacimento. Volevo che questa canzone affrontasse questa realtà con una cupa determinazione“.

L’album prodotto da Randall Dunn (Sunn O)), Earth, Johan Johannson) è stato registrato presso i Sonic Ranch Studios nel Texas occidentale. Michael Lierly, fratello del batterista Mark Lierly, ha realizzato ancora una volta l’artwork dell’album, creando immagini che sono grossolane eppure strazianti nella loro carica espressiva. La sorprendente copertina è il complemento ideale della densa malinconia musicale e lirica dei PALLBEARER.

I pre-ordini di “Forgotten Days” sono attivi qui https://www.pallbearerdoom.com/forgotten-days. Il disco sarà disponibile in svariate edizioni limitate in vinile sugli store di Nuclear Blast e della band stessa, oltre che in digitale, CD e cassetta. Chi pre-ordina il disco in digitale su iTunes, Amazon Music e Bandcamp riceverà immediatamente la canzone ‘Forgotten Days’. L’album può essere aggiunto in anteprima sulle piattaforme digitali: https://nblast.de/PallbearerFD.

I PALLBEARER sono Brett Campbell (voce/chitarra), Devin Holt (chitarra), Joseph D. Rowland (basso/voce), e Mark Lierly (batteria). La band di Little Rock, Arkansas è nata nel 2008 e da allora ha pubblicato tre dischi: “Sorrow And Extinction” (2012), “Foundations Of Burden” (2014) e “Heartless” (2017). I PALLBEARER sono stati acclamati da Rolling Stone che ha definito la loro musica “bellissima malinconia”, dal New York Times che ha scritto “i PALLBEARER prendono le chitarre distorte e il terrore del genere e vi aggiungono un ambizioso elemento di ottimismo”, e da Decibel, che per due volte ha messo la band in copertina, definendo le canzoni della band “maestose” e “straordinarie”.

PALLBEARER online:
https://www.pallbearerdoom.com
https://www.facebook.com/pallbearerdoom
https://www.instagram.com/pallbearerdoom
https://www.twitter.com/pallbearerdoom
https://www.nuclearblast.de/pallbearer