METALLICA: “Abbiamo composto più di 10 nuovi brani”, parola di Hetfield

Secondo quanto confermato da James Hetfield ai microfoni di The Fierce Life, il cantante e musicista, nonché mente dietro ai METALLICA, avrebbe composto insieme alla band oltre 10 nuovi brani.

Lo stesso Hetfield ha, infatti, dichiarato:

A causa del COVID, me ne stavo semplicemente a casa a far nulla e diventavo un po’ ansioso ma allo stesso tempo mi sentivo creativo e volevo fare qualcosa con gli altri, quindi ho iniziato a sentirli via Zoom una volta la settimana. Poi una volta ho detto loro: ‘Ehi, comporrò qualcosa. Vorrei solo suonare qualcosa e inviarvelo. Voi poi ci suonate sopra e vediamo cosa ne esce’. E’ così che abbiamo fatto una versione 2020 di ‘Blackened‘. In pratica ho gli mandato una traccia e loro ci hanno suonato sopra.

Poi abbiamo iniziato a sperimentare con la composizione via Zoom. Lars [Ulrich] e io ci sentivamo, o Kirk [Hammett] e Lars, e componevamo un po’. Era difficile a causa del ritardo nel suono, quindi non potevamo suonare insieme, ma suonavamo a click e ci vedevamo sullo schermo. Avevamo il nostro produttore che mi assisteva con il mio computer mentre suonavo. Lui usava il mio computer da Los Angeles mentre io mi trovavo a Vail [Colorado].

Lars invece aveva un assistente che gestiva il suo computer da Los Angeles, mentre lui era qui a San Francisco. In questo modo suonavamo assieme ed era piuttosto bizzarro. Abbiamo iniziato a comporre e così abbiamo messo assieme circa, non so, più di 10 canzoni. Poi finalmente ci siamo potuti incontrare di persona”.

Questo il video integrale del podcast: