HYPNOTICA FACTORY – in arrivo il primo EP live

NUOVA RELEASE DIGITALE – ROME TAPES VOL. I

Rude Awakening Records è orgogliosa di annunciare una nuova uscita! Da domani sarà disponibile “Rome Tapes – Vol. I”, prima di una serie di release digitali dedicate interamente alle band underground. I pionieri di questa serie sono gli Hypnotica Factory di Pomezia, con un EP di sei tracce registrato dal vivo durante la loro ultima esibizione al Villaggio Cultura Pentatonic di Roma.

 

La serie “Rome Tapes” vuole essere innanzitutto un omaggio al palco, la dimensione naturale delle band ed una vetrina per i gruppi in cerca di affermazione, in omaggio al “bootleg”, una registrazione in presa diretta e senza filtro che cattura l’immagine del gruppo.

 

In anteprima sui canali YouTube e Soundcloud dell’etichetta è già disponibile il pezzo “How Long”, presto disponibile in streaming e download l’uscita completa su tutti i provider principali!

YouTube: https://www.youtube.com/watch?v=-Pu3NIMBPzE

Soundcloud: https://soundcloud.com/rudeawakening_records/hypnotica-factory-how-long-live-version

 

Chi sono gli Hypnotica Factory:

 

Nascono nel novembre del 2016 a Pomezia, in provincia di Roma, con Angelo e Marilina, già insieme nei Sonar Noise Research; l’aggiunta di Gloria, già collaboratrice con Angelo nel gruppo rock’n’roll di beneficenza Ghostdog, e di Daniele porta il gruppo alla formazione completa. La musica che ne risulta è un insieme delle influenze di ognuno dei componenti, con una base noise psichedelica che spazia dal prog con tempi dispari al punk, al metal, allo stoner. Si sono fatti le ossa nell’underground esibendosi in locali come il Punkrazio, l’Evol Club, il FuckSia, l’Alvarado Street, il B-Folk e non ultimo il Pentatonic, oltre alla partecipazione ad un evento contro la violenza sulle donne esibendosi alle Officine Pasolini.

Nel maggio 2018 registrano un demo di 3 brani “How Long”, “Against Prejudice” ed “Original Mistake” interamente registrato e mixato nei locali del Punkrazio come autoproduzione. Da marzo 2019 stanno registrando il loro primo album in studio, sempre autoprodotto.