BLOODY HELL – ascolta il nuovo singolo “Burn Witch Burn”

BLOODY HELL: il nuovo singolo “Burn Witch Burn”
+ New Album “The Bloodening” Out April 30th

Formatisi per creare caos e confusione in coloro che non capiscono cosa sia l’heavy metal, i Finlandesi BLOODY HELL (con membri di Moottörin Jyrinä, Metal De Facto) hanno stupito i fans di tutto il globo con il loro sound graffiante e insolente. Conosciuti per i loro live shows selvaggiamente alcolici, la band ha da sempre proposto anthem sulle sbornie, l’headbanging, il metal e altri argomenti importanti.

Dopo la pubblicazione dei due EP “Hangover Riders” (2010) e “What The Hell” (2003), ed un full-lenght omonimo nel 2015, la band ha preso una pausa di alcuni anni durante i quali ogni membro si è concentrato sul proprio progetto. Ora il quartetto è tornato per riprendere il party come anziani scontrosi ma con l’angoscia da adolescenti. Il nuovo album The Bloodening verrà pubblicato il prossimo 30 Aprile su Rockshots Records e contiene 12 canzoni ad alta pressione per dare una nuova spinta alla band.

Per iniziare l’headbanging party, la band ha pubblicato il primo singolo “Burn Witch Burn” dal nuovo album. Il brano è un brano di scuola 80’s in stile Iron Maiden, Judas Priest, Accept ed Helloween.
Il co-fondatore e chitarrista Jaakko Halttunen commenta il singolo: “Cosa fate quando qualcuno fa qualcosa di sbagliato o qualcuno sospetta che qualcun altro abbia fatto qualcosa di sbagliato? Anche senza evidenza? Di sicuro urlerete: “bruciate la strega, bruciate la strega!” Questo brano parla del lato più oscuro dei social media e della cronaca nera.


Ascolta “Burn Witch Burn” ai seguenti link:
https://youtu.be/sdrSh_B7BDY

SPOTIFY: http://spoti.fi/37LRZsq

PRE ORDER: http://bit.ly/TheBloodening

PRE SAVE: https://backl.ink/144704772

Track Listing:


1. Hangover Rider (4:37)
2. Face In Hell (4:02)
3. The Undertaker (4:54)
4. In The Night We Burn (4:30)
5. Smoking (5:16)
6. What The Hell (4:11)
7. Burn Witch Burn (3:57)
8. Muders She Wrote (5:01)
9. Midnight Man (3:43)
10. Long Road To Hell (5:32)
11. Bite (4:24)
12. Kiesma (The Museum of Modern Art) (7:03)
Album Length: 57:17

Album Details:
Bloody Hell:
Marko Skou – Vocals , Bass
Jaakko Halttunen – Guitar
Esa Orjatsalo – Guitar
Atte Marttinen – Drums

Guests:
Mika Grönholm – Lead Guitar on Kiesma (The Museum of Modern Arts)
Micko Hell – Vocals on Kiesma (The Museum of Modern Arts)

Drums on the Bloodening by Tom Rask
Recorded at Tom Rask Drum Record Factory by Tom Rask
Mixed and mastered at Tadaa Music Studio by Esa Orjatsalo

Music: Bloody Hell
Lyrics: Bloody Hell & Aleksi Koskinen
Cover artwork by Pate Vuorio
Cover layout Svetlana Goncharova
Esa Orjatsalo uses ESP guitars and Neural DSP plugins

More info:
Rockshots.eu
Facebook.com/bloodyhellfinland