BLACK JESTER – Ci lascia il cantante Alex D’Este

Qualche giorno fa è mancato improvvisamente, dopo una emorraggia cerebrale, Alex D’Este, storico cantante e performer della band trevigiana di progressive metal Black Jester.

Alessio “Alex” D’Este, detto “The Jester” aveva fatto parte dei Black Jester sin dai loro primi passi. Dopo il demo ‘The Opera’ nel 1989, la band ha pubblicato nel corso degli anni Novanta tre dischi di grande qualità e rilevanza per l’allora nascente scena progressive metal italiana. ‘Diary Of A Blind Angel’ (1993), ‘Welcome To The Moonlight Circus’ (1994) e ‘The Divine Comedy’ (1997).

Immagine

Dopo diversi anni di totale silenzio musicale, la band è tornata per un concerto di reunion nel 2012, che non ha avuto altro seguito continuativo, ma nell’ultimo periodo si stava parlando di nuovo materiale e di un ritorno che sembrava imminente.

Ora non ci resta che tributare un saluto ad un artista istrionico e carismatico, e ricordare la musica di questa grande band, che non tramonterà mai.

R.I.P. Jester
“I’m flying over the seas on a vessel full of tears. Everyone is a reason to live”