Regardless Of Me live @ The One

REGARDLESS OF ME + BLUERIVER
live @ The One, Cassano d’Adda (Mi)
– Sabato 28 novembre 2015 – 

 

LIVE REPORT •
Altra fantastica serata di musica live al The One, locale dove spesso mi reco e che ogni volta riesce a stupirmi per il programma che propone. Ottima come al solito l’accoglienza e l’organizzazione della serata. Questa volta sul palco due gruppi italianissimi: Regardless Of Me e BlueRiver.

BlueRiver
Ad aprire la serata i lecchesi BlueRiver con il loro genere Pop Rock, un quartetto nato nel 2011 e che ha già pubblicato una demo nel 2012 (con cui sono arrivati alle fasi finali al concorso nazionale Arezzo Wave 2013) e nel giugno di quest’anno un EP intitolato “Waiting For The Sunshine”. Bellissimo il loro live che riesce a riproporre stili anni ’70 interpretati magnificamente sia dai musicisti che dalla splendida voce del loro cantante Giò Riva.
Insomma in conclusione una band che sicuramente non ci si annoia ad ascoltare per quello che riesce a proporci sul palco.

Setlist:
Dance With Me
Walking All Night
Reality, On The Road
To Give You More
Waiting For The Sunshine
Every Day Of Your Life
Crazy Night
You And Me

BLUERIVER lineup:
Giò Riva – Vocals, Guitars
Paolo Charles Goretti – Guitars
Manuel Panzeri – Drums
Daniele Acerbi – Bass
————————————————————–

Regardless Of Me
Cambio di palco ed è la volta dei Regardless Of Me, anche loro una band a quattro elementi che arriva da Milano, per un genere che si orienta verso il Trip Hop Dark Progressive.
Nati nel 2007 e con già due album alle spalle: “The World Within” uscito nel marzo del 2009 e “Pleasure And Fear” uscito nel giugno del 2011. Questi due album sono stati prodotti ancora con la vecchia cantante mentre il prossimo che uscirà tra pochissimo vedrà già all’opera la nuova vocalist Arys. Non posso tra l’altro non ricordare che questa band ha già suonato in giro per l’Europa facendo da spalla a gruppi del calibro di Meshuggah, Tristania, House Of Lords, Fear Factory e Children Of Bodom.
Personalmente senza nulla togliere alla vecchia cantante preferisco di gran lunga la nuova e, sempre a mio parere, con questo cambio non possono che averci guadagnato, sia per la sua voce che per quanto riguarda la grinta e la tenuta di palco, Il tutto contornato da straordinari musicisti, insomma un connubio perfetto.
Durante il loro live oltre che a presentare i brani vecchi hanno proposto tre pezzi che andranno a far parte del nuovo album e da quello che ho sentito le premesse sono più che buone e quindi non posso che sperare presto nell’uscita per ascoltarmelo bene.
Quindi in conclusione un consiglio: andate a sentirli se riuscite e non ve ne pentirete.

Setlist:
The Counter Feiter
My Bitter End
Disposition
Thy Nature
For Eternity
A Different Way (new)
Made Of Steel
This Broken W. (new)
Weightless (new)
So Cold
The World Whithin

REGARDLESS OF ME lineup:
Arys Noir – Vocals
Mr. Dark – Guitars
The Surgeon – Bass
The Judge – Drums

Concludo ringraziando ancora il The One per la serata e lo spazio che propone sempre alle band che ospita, la gente venuta in loro supporto e, ovviamente i fantastici musicisti che si sono avvicendati sul palco. Alla prossima.

report: Natascya Donola
foto: Dave Photographer (Davide Ravera)
https://www.facebook.com/dave72photographer

 —————————————————–