Erik Grönwall – acoustic night al Blue Rose

ERIK GRÖNWALL + THOMAS LIBERO
live @ Blue Rose Saloon, Bresso (Mi)
– sabato 15 ottobre 2016 – 

 

LIVE REPORT •

E’ stata una piacevole serata tra amici quella trascorsa sabato 15 ottobre al Blue Rose Saloon di Bresso (Mi), tante conoscenze, virtuali e non, che si sono ritrovate nel club meneghino per ascoltare qualche ora di buona musica. L’occasione per questa “rimpatriata” musicale ce l’ha data Erik Grönwall, l’istrionico singer degli svedesi H.e.a.t, che è qui per suonare, in versione totalmente acustica, alcune hits della sua band e qualche altro brano tratto dalla sua precedente carriera solista.

Thomas Libero
“Sembra di suonare davanti la home page di Facebook!” – così esordisce Thomas Libero, giovane cantautore veneto, che ha l’onore di aprire la serata. Visibilmente emozionato, il nostro Thomas conquista il pubblico con la sua simpatia e semplicità, proponendo brani del suo Ep “A Letter To Me” e qualche interessante inedito che mette in mostra la sua vena creativa. Meritati, quindi, gli applausi che il pubblico gli tributa. Menzione speciale da parte del sottoscritto per aver dato il via al suo set con la famosa intro di “Rock Bottom” dei miei amatissimi Kiss.

Setlist:

  1. intro: “Rock Bottom” (Kiss cover)
  2. Best Man I Can
  3. I Will Leave You
  4. Little Child
  5. Stand (For My Rights)
  6. Come Again / Here Me I’m Alive
  7. I Want You Back Tonight

Lineup:

  • Thomas Libero – Vocals, Acoustic Guitar
{{title}} {{title}}

foto: Marco Epi

__________________________________________

Erik Grönwall
E’ con grande calore (ogni riferimento al nome della sua band è puramente casuale…) che il pubblico accompagna l’ingresso in scena del sempre sorridente Erik Grönwall, segno che l’affetto che lo circonda è veramente tanto. Non è solo il talentuoso cantante: ad accompagnarlo in questa serata esclusiva ci sarà il chitarrista Dave Dalone. E sarà veramente un evento speciale questo di oggi: infatti, Dave, durante il concerto sarà presentato come il nuovo axe-hero degli H.e.a.t, in sostituzione di Eric Rivers che proprio recentemente ha lasciato la band. Una sorpresa per tutti, quindi, annunciata dallo stesso Erik in diretta video su Facebook e che segna il ritorno di Dave nel gruppo, visto che aveva già militato nella formazione tra il 2007 e il 2013.
Dunque non ci stupiremo se il bravo Dave, con molta dimestichezza e la giusta dose di tecnica, sarà il compagno ideale per la performance dell’istrionico Erik che, con la sua voce delizierà il pubblico, soprattutto quello femminile, con brani come “A Shot At Redemption”, “Breaking The Silence” o “Tearing Down The Walls”. Canzone dopo canzone l’atmosfera si riscalda, il pubblico, sempre più coinvolto, canta ogni singola parola ed avvolge Erik con un immaginario unico grande abbraccio.
Il duo si cimenta anche con dei classici del rock, riproponendo prima “I Want To Break Free” dei Queen e poi la celeberrima “Highway To Hell” degli Ad/ Dc e fare, così, un excursus a 360° delle sue virtù canore.
Standing ovation finale e foto di rito con i due protagonisti: non è mancato nulla per completare, nel migliore dei modi, questa festa. La passione per la musica ancora una volta è stata vincente.

Setlist:

  1. A Shot At Redemption (H.e.a.t song)
  2. Never Let Go (H.e.a.t song)
  3. Breaking The Silence (H.e.a.t song)
  4. Heartbreaker (H.e.a.t song)
  5. Late Night Lady (H.e.a.t song)
  6. Beg Beg Beg (H.e.a.t song)
  7. 1000 Miles (H.e.a.t song)
  8. Take Me On
  9. Somewhere Between A Rock And A Hard Place
  10. Living On The Run (H.e.a.t song)
  11. In And Out Of Trouble (H.e.a.t song)
  12. Who Will Stop The Rain (H.e.a.t song)
  13. Tearing Down The Walls (H.e.a.t song)
  14. I Want To Break Free (Queen cover)
  15. 18 And Life (Skid Row cover)
  16. Highway To Hell (Ac/Dc cover)
  17. Laughing At Tomorrow (H.e.a.t song)

Lineup:

  • Erik Grönwall – Vocals, Acoustic Guitar
  • Dave Dalone – Acoustic Guitar
{{title}} {{title}}

foto: Marco Epi