United As One Fest 2 a Poviglio (Re) il 25 luglio

Apocalypse Extreme Agency/MP promotion e F.O.A.D. Records sono felici di annunciare:
UNITED AS ONE FEST part 2
con NUCLEAR ASSAULT, RATOS DE PORÃO, TOXIC HOLOCAUST, CRIPPLE BASTARDS, RAW POWER, GAME OVER e BLACK MOTEL SIX

NUCLEAR ASSAULT
www.facebook.com/NuclearAssaultOfficial
Dopo 11 anni di assenza dal nostro paese ecco ritornare in Italia i Nuclear Assault! Per tutti i cultori del Thrash Metal il nome è indubbiamente una leggenda: formati nel lontano 1984 da Dan Lilker (SOD, Anthrax, Brutal Truth), John Connelly & Glenn Evans, i Nuclear Assault nel corso degli anni sono diventati una vera e propria icona del Thrash/Crossover degli anni ’80. Il loro mix inconfondibile e aggressivo fatto di ritmi serrati, chitarre taglienti e una marcata impronta Hardcore (anche a livello attitudinale) è stato il marchio di fabbrica della band per tutti questi anni. Nel 2015 dopo esattamente 31 anni dalla loro nascita in seguito all’uscita di un nuovo album la band calcherà i palchi di tutta Europa per un’ultimo tour prima dell’addio definitivo dalla scena musicale di Dan Lilker. Un’occasione irripetibile per vedere questa grandissima band al completo per l’ultima volta!

RATOS DE PORÃO
www.facebook.com/RatosdePoraoOficial
Come co-headliners della serata un’altra vera e propria istituzione del Crossover/Thrash (in questo caso con una matrice molto più punk)… dalle fogne di Sao Paulo do Brasil i colossali RATOS DE PORÃO, sempre ospiti graditissimi in Italia e agli eventi F.O.A.D. Records, label per la quale la band ha rilasciato numerose uscite in vinile. Partiti nel 1981 come uno dei primi gruppi Punk di Sao Paulo, hanno mantenuto per oltre 30 anni la loro rabbia e energia sonora evolvendola in una miscela letale di Hardcore e Thrash mitragliato con precisione e aggressività senza paragoni. Dal vivo sono una potenza inarrestabile, capitanati dal tritacarne umano Gordo!

TOXIC HOLOCAUST
www.facebook.com/ToxicHolocaust
Il trio di Portland, creatura radioattiva e post-apocalittica scaturita dalla mente malefica dell’inarrestabile Joel Grind ritorna in Italia in occasione di questa incredibile data. Pronti a mettere letteralmente a ferro e fuoco il palco del Kaleidos con il sound Thrash/Punk crudo e tagliente che li ha sempre contraddistinti, i T.H. sono un altro capitolo di storia del Metal internazionale che si aggiunge al bill di questo festival!

CRIPPLE BASTARDS
www.facebook.com/cripplebastards
Da 27 anni portabandiera del Grindcore made in Italy, i CRIPPLE BASTARDS continuano la loro campagna di sterminio sonoro, reduci dall’ultima fatica “Nero in metastasi” e svariati tour. Caratterizzati da uno spirito combattivo e nichilista improntato sul “fuck you all” senza compromessi, il quintetto di Asti e Cremona è pronto a spappolarci i timpani con una scaletta da 30 e passa schegge di ultra-violenza Grind, satura di odio puro e velocità.

RAW POWER
www.facebook.com/pages/Raw-Power/36776807466
Da oltre tre decenni sono la storia dell’Hardcore Italiano e a Poviglio giocano in casa! Saranno appena reduci dall’ennesimo tour negli States (ormai sono oltre quota 20!) e c’è da ricordare che sono stati in assoluto i primi esponenti della scena “furious years” nostrana a devastare gli States negli anni 80. Conservano la stessa carica e passione di allora e dal vivo sono sempre una garanzia di Hardcore e rabbia a regola d’arte!

GAME OVER
www.facebook.com/GameOverThrashMetal
Senza dubbio la più grande promessa del Thrash Metal Italiano, i GAME OVER di Ferrara continuano a farsi strada con il loro Thrash incendiario suonato con precisione millimetrica, dal vivo sono un’esplosione di energia e potenza senza precedenti, immaginatevi il diavolo di Tasmania in chiave Metal!!

e in apertura un’altra rivelazione del Metal made in Italy:
BLACK MOTEL SIX
www.facebook.com/blackmotelsix
————————————-
UNITED AS ONE FEST 2
Sabato 25 Luglio 2015
@ Centro Sportivo Kaleidos
Via Bologna 1, Poviglio (RE)
TICKETS: 25 euro
DOORS: TBA
————————————-
info:
www.apocalypsemp.com
www.foadrecords.it

united as one fest 25-07-2015_01