Glenn Hughes il 15 settembre al Legend di Milano

Glenn Hughes sarà in tour in Europa nell’autunno 2015 con uno show che ripercorrerà le tappe della sua carriera, a partire da Trapeze e Deep Purple fino ai suoi pezzi da solista più recenti; ad accompagnare il leggendario cantante e bassista ci sarà Jared James Nichols, che ha recentemente debuttato con l’EP “Old Glory & The Wild Revival”. Il tour di Hughes partirà proprio dall’Italia, martedì 15 settembre 2015 al Legend Club di Milano.

GLENN HUGHES, feat. DOUG ALDRICH + JARED JAMES NICHOLS
Martedì 15 Settembre 2015
@ Legend Club
Via Enrico Fermi 98, Milano

—————————————-

Nessun altro musicista ha saputo mescolare gli elementi migliori di hard rock, soul e funk come Glenn Hughes. Il suo talento è universalmente riconosciuto anche dai suoi colleghi, tanto che Stevie Wonder l’ha citato come il suo cantante preferito. Durante la sua vita, Hughes è stato influenzato dai generi più disparati, dall’hard rock inglese al Beatles, fino ad arrivare al soul americano e al rhythm’n’blues di Motown e Stax.

Il successo per Hughes arriva nei primi anni ‘70 coi Trapeze e viene riconfermato nel ’73 quando fa il suo ingresso nei Deep Purple per sostituire il bassista Roger Glover. A partire dal 1992, Hughes ha intrapreso numerosi tour mondiali da solista e più recentemente si è unito a Joe BonamassaDerek Sherinian(tastierista dei Dream Theater) e Jason Bonham (figlio del leggendario batterista dei Led Zeppelin John Bonham) per formare il supergruppo Black Country Communion e, sempre in compagnia di quest’ultimo e del chitarrista Andrew Watt, la band California Breed.

Nonostante l’agenda fitta di impegni, nel 2011 Glenn Hughes ha trovato il tempo di pubblicare il best seller“Glenn Hughes: The Autobiography – From Deep Purple To Black Country Communion”, scritto a quattro mani con l’autore Joel McIver, che contiene preziosi contributi di leggende del rock come Tony IommiDavid CoverdaleOzzy Osbourne e Tom Morello, oltre alla prefazione di Lars Ulrich.

hughes2015